fbpx

Ricambi Commissionatore orizzontale Toyota LOP 10 CF


Ricambi Commissionatore orizzontale Toyota LOP 10 CF

Cerchi ricambi per Commissionatore orizzontale TOYOTA? Se cerchi rulli e ruote in poliuretano e vulkollan, batterie trazione, caricabatterie, ricambi timone per Commissionatore orizzontale TOYOTA sei sul sito giusto. Su Master-Parts.it i ricambi per Commissionatore orizzontale TOYOTA li cerchiamo noi per te! Compila la RICHIESTA RICAMBI o invia una mail a preventivi@master-parts.it. Da noi troverai i prezzi più convenienti su ricambi originali di primo impianto TOYOTA e su ricambi di concorrenza o alternativi ma compatibili con TOYOTA con le stesse caratteristiche meccaniche e funzionali. Spedizione Gratuita Sempre!

Contattaci ora ai seguenti riferimenti:

TELEFONO +39/0808597708
EMAIL preventivi@master-parts.it

Oppure compila il form:

Brand

Toyota

TOYOTA SECONDO MASTER-PARTS.IT:  L’avventura di TOYOTA Material Handling nel mondo dei carrelli elevatori / muletti inizia nel 1956 con il primo carrello elevatore diesel introdotto sul mercato dal nome: LA 1-ton. Subito successivo sarà un trattore industriale diesel LAT 0.85-ton e questo darà il via all’esportazione dei prodotti anche al di fuori del Giappone riscuotendo un grande successo nei primi anni ’60. Il 1967 è la volta del primo carrello elevatore elettrico TOYOTA e il 1970 del primo retrattile FBR10/15 con uomo in piedi. L’evoluzione tecnologica non si ferma e nel 1978 viene presentato il primo carrello elevatore TOYOTA 3 ruote elettrico della serie FBE, modello che consentirà a TOYOTA di raggiungere le 500.000 unità vendute nel 1985. A questo punto inizia la volontà di Toyota di espandere i suoi mercati di riferimento per cui nel 1988 apre unno stabilimento in Indiana, USA e nel 1995 in Francia. Continua la marcia inarrestabile dei prodotti nipponici che nel 1998 introducono il sistema di stabilità attiva SAS sui carrelli elevatori diesel 7FD e nel 200° acquisiscono il produttore di transpallet e macchine da magazzino BT. Continua fino ai giorni nostri l’evoluzione di un gruppo che è leader mondiale nel settore dei carrelli elevatori e che continua ad investire in nuovi stabilimenti in Europa e all’estero.